La posizione corrente:Home > Spettacoli

Ritratti cinesi attraverso 100 anni di storia

2017年03月17日 23:47 fonte:  autore: Marta Cardellini
Foto: China Daily da CNS


Dal 16 marzo fino al 13 aprile è possibile visitare a Pechino la mostra Portrait hot: Taikang Photography Collection, 100 scatti fotografici che ritraggono attraverso “l’anima dei soggetti” il cambiamento spirituale della Cina dal XIX secolo fino alla nuova era.

 

È stata inaugurata in questi giorni la mostra Portrait hot: Taikang Photography Collection, presso il Taikang Space di Pechino, aperta fino al prossimo 13 aprile a cura di Tang Xin, Su Wenxiang e Li Jia. L’esposizione nasce come parte di un programma di ricerca sulla fotografia cinese e grazie all’arricchimento dell’archivio fotografico della collezione artistica del Taikang la mostra offre una varietà di ritratti dalla fine del XIX secolo fino alla nuova era: 100 scatti che mettono a nudo “l’apparenza” del soggetto, e della Cina.

«I ritratti mostrano la trasformazione dello stato spirituale del popolo cinese nel corso di oltre 100 anni e possono anche essere interpretati come una breve rappresentazione della nostra storia tempestosa lungo lo scorso secolo», si legge nell’introduzione dell’esposizione.

I ritratti coprono una vasta gamma di personaggi diversi, dalla gente comune ad un ufficiale del 1900 nella sua uniforme militare, ad un artista dell’Opera di Pechino che si esibisce in Addio mia concubina nel 1910. Le foto mostrano i cambiamenti sociali e culturali della Cina, catturando l’immagine umana.