La posizione corrente:Home > Spettacoli

A Kunming il “Banchetto Imperiale Manchu Han”

2017年03月30日 20:09 fonte:China News Service  autore: Daniela Baranello
Foto: China News Service/Ren Dong


Cinquanta piatti cinesi realizzati con lo smeraldo in mostra a Kunming, l'opera del maestro Zou Wantong.

 

Nei giorni scorsi in un museo di Kunming, provincia dello Yunnan, è stata presentata al pubblico una tavolata ricca di famose pietanze Han e Manchu, nota come “Banchetto Imperiale Manchu Han”, fra cui l'anatra arrosto pechinese, pesce brasato e fettine di pollo bollite, solo che nessuno ha potuto degustare il sontuoso banchetto. Sebbene i piatti fossero molto invitanti, infatti, in realtà non erano commestibili.

Si tratta dell'opera realizzata dal maestro intagliatore Zou Wantong, il quale ha impiegato ben dieci anni a creare un banchetto di 50 piatti cinesi, per un valore stimato fino a un miliardo di yuan (146 milioni di dollari), solo di smeraldo. Le opere di Zou sono così vivide che il colore e la consistenza dei piatti presentati sono vicini a quelli delle loro controparti reali sul tavolo da pranzo. La “tavola imbandita” in vivido smeraldo ha attirato sul posto molti visitatori.