La posizione corrente:Home > Notizie

È tempo d’amore in Cina con il 5.20

2017年05月19日 21:31 fonte:  autore: Marta Cardellini


Il romanticismo è alle porte per i giovani cinesi che, fra file per i certificati di matrimonio e iniziative speciali, dettano i trend in fatto di slang urbano.

 

Diffusa in particolare fra i giovani netizens, i cittadini della rete, la moda del 5.20 è relativamente nuova e, nel pieno della tradizione scaramantica cinese, abbina il numero alla sua pronuncia e al relativo significato. Al ‘5-2-0’ corrisponde infatti ‘wo ai ni’ ovvero il nostro ‘ti amo’, da qui la nascita della “giornata dell’amore” festeggiata nel paese con varie idee.

Prima fra tutte il matrimonio, la data è considerata di buon auspicio per convolare a nozze tanto che lo scorso anno l’ufficio per i certificati di matrimonio di Shanghai ha visto una fila di coppie già dalle prime ore dell’alba, mentre l’anno precedente nel distretto di Wuchang, a Wuhan in Hubei, se ne sono presentate 691.

Il 5.20 ha riscosso un grande successo negli anni ed è approdato di recente anche nella metro della città di Shenzhen, dallo scorso mese infatti i suoi 12 milioni di abitanti possono viaggiare in una carrozza metro rosa decorata per l’occasione con frasi d’amore sul pavimento e sulle pareti. L’iniziativa è stata presa seriamente e caldeggiata anche dai media locali come imput per diffondere energia positiva nella città, dove si è soliti lavorare e pensare unicamente al ritorno economico.

Non mancano poi i regali floreali e, come del resto anche in Occidente, la rosa è il fiore prediletto per esprimere un amore speciale. E anche il numero dispari non cambia: il 3 in entrambi i paesi equivale a dire proprio ‘ti amo’, così come il 9 che sta per ‘insieme per tutta la vita’ e il 999 per ‘amore infinito’.