La posizione corrente:Home > Notizie

Arriva il regolamento ufficiale del bike sharing

2017年08月04日 20:23 fonte:  autore: Marta Cardellini
foto da Ecns


Con una diffusione sempre più larga, il servizio del bike sharing rischia di arrivare al collasso se non controllato e “organizzato”. Per ora il nuovo regolamento impone un limite d’età per l’utilizzo e degli incentivi per parcheggi più comodi.

 

La rivoluzione delle biciclette condivise ha trovato finalmente un regolamento ufficiale, rilasciato congiuntamente nei giorni scorsi da 10 uffici cinesi fra cui il ministero dei trasporti, della pubblica sicurezza e il dipartimento della pubblicità.

Le bici condivise, secondo quanto riferito, svolgono un ruolo positivo volto a soddisfare il bisogno del trasporto pubblico, diminuendo la pressione dei trasporti urbani e stabilendo una rete di connessione a basse emissioni di carbonio. Ma non tutto oro è quel che luccica, sono tanti i problemi e le questioni di sicurezza da dover affrontare come l’uso da parte dei più piccoli e la registrazione degli utenti.

Per ora il nuovo regolamento ha deciso di bandire l’utilizzo ai minori di 12 anni, inserendo così un vero e proprio limite d’età, e ha incentivato le aziende a creare delle aree di parcheggio che possano agevolare il servizio, oltre a stabilire delle pene più severe per i trasgressori.