La posizione corrente:Home > Notizie

In Cina la “popolazione del web” è a quota 751 milioni

2017年08月10日 17:11 fonte:  autore: Marta Cardellini
foto da ecns

 

Dati alla mano sono milioni i cinesi che navigano sul web per soddisfare ogni esigenza, il mondo di internet in Cina ha ormai coinvolto ogni più piccolo aspetto del quotidiano continuando la sua crescita rapida.

  

La popolazione online della Cina ha raggiunto quota 751 milioni di persone nel mese di giugno 2017, in crescita del 2,7% rispetto alla fine del 2016 secondo un recente rapporto sul mondo dell’internet cinese.

Con un totale di ben 724 milioni di cinesi che utilizzano il proprio smartphone per andare sul web, circa il 96,3% dell’intera popolazione online, la Cina si è confermata come uno dei paesi più “interessati” a internet a livello mondiale conquistando il primato per la svolta tecnologica che ha coinvolto negli ultimi anni ogni ambito del quotidiano.

I servizi di consegna della ristorazione mobile hanno visto il più grande aumento di utenti, ben 274 milioni di persone. Sono stati, invece, 502 milioni coloro che hanno utilizzato il pagamento online sul telefono e 463 milioni coloro che hanno usufruito del pagamento mobile on line. Lo shopping, la consegna degli alimenti e le prenotazioni di viaggio sono aumentati nella prima metà del 2017 rispettivamente del 10,2%, del 41,6% e dell’11,5%. L’educazione on line, chiamare un taxi o un’auto privata hanno raggiunto i 144, 278 e 217 milioni di utenti.

Inoltre 343 milioni di cinesi hanno utilizzato la diretta streaming on line, fra questi 180 milioni si sono dedicati ai giochi online e 173 milioni ai reality show “dal vivo”.

Secondo il rapporto il numero di siti web in tutto il paese ha toccato quota 5 milioni nel mese di giugno, in crescita del 4,8% rispetto ai 6 mesi precedenti. I dati hanno registrato 338 milioni di indirizzi IPv4 alla fine di giugno, confermando la Cina al secondo posto nel mondo.