La posizione corrente:Home > Viaggi

La Cina al top delle destinazioni Lonely Planet

2017年09月06日 17:38 fonte:  autore: Marta Cardellini


Il Gansu è in testa fra le mete più interessanti del 2017, con le bellezze naturali del territorio e il patrimonio storico artistico che intreccia la Via della seta e l’arte buddhista.

 

Con i suoi paesaggi unici, fatti di montagne innevate e terreni aridi, la storia ricca di culture e centro dominante della Via della Seta, la regione del Gansu ha ottenuto il 1º posto nella classifica stilata dalla Lonely Planet sulle migliori destinazioni dell’Asia 2017, basata su criteri di valutazione presi in esame dagli esperti e dagli editori della casa editrice.

A spiccare fra gli itinerari proposti all’interno della regione sono stati in particolare i siti relativi all’antica via commerciale carovaniera e le Grotte di Mogao, splendida testimonianza dell’arte buddhista che ad oggi conserva oltre 2mila sculture e 45mila mq di murales. Un posto speciale è stato riservato anche al patrimonio culinario regionale, di cui le famose tagliatelle in brodo di manzo piccanti di Lanzhou sono le rappresentanti.

Ma non è finita qui, la Cina ha ottenuto anche il 7º posto in classifica con la città di Xi’an e il suo Esercito di terracotta, meta consigliata ad ogni genere di viaggiatore.