La posizione corrente:Home > Notizie

In Cina nuovi regolamenti per le chat di gruppo

2017年09月11日 15:51 fonte:  autore: Luca Simonelli
foto: da ecns


Maggior serietà e sicurezza, è quanto richiesto alle piattaforme di messaggistica istantanea cinesi che d’ora in avanti dovranno stare a delle regole ben più severe rispetto al passato.

 

Giovedì 7 settembre le autorità cinesi hanno promulgato dei nuovi regolamenti per la gestione delle chat di gruppo delle applicazioni di messaggistica istantanea nel paese, obbligando gli amministratori ad avere piena responsabilità nella gestione dei gruppi.

Le chat di gruppo su WeChat, QQ o Baidu Tieba sono diventate estremamente popolari negli ultimi anni, prestando servizio come forum online, poiché garantivano la privacy degli utenti nei gruppi di discussione. Tuttavia Pechino ha deciso di rafforzare maggiormente i controlli sulle piattaforme di messaggistica istantanea. 

La Cyberspace Administration of China (CAC) ha recentemente rilasciato una dichiarazione sul proprio sito internet dove afferma che tutti gli amministratori e i proprietari di chat di gruppo diventeranno direttamente responsabili delle stesse. Inoltre i provider dovranno certificare le identità degli utenti e conservare i dati per almeno sei mesi.

In aggiunta, i nuovi regolamenti richiedono ai provider di creare un sistema di credibilità digitale. Gli utenti che infrangono le regole vedranno il loro punteggio diminuire e verranno segnalati alle autorità competenti.

I nuovi regolamenti saranno validi per tutte le piattaforme, di ogni dimensione, dai giganti come Baidu Tieba, Wechat, QQ e Sina Weibo, alle startup emergenti come l’applicazione per appuntamenti Momo.