La posizione corrente:Home > Notizie

Da dormitorio a “capsula spaziale” con l’hi-tech

2017年10月30日 20:04 fonte:  autore: Marta Cardellini
foto: da ecns

 

Ecco come rinnovare una stanza con idee di design fuori dal comune. A presentare le innovative tecnologie sono 4 studenti di Pechino che, con molta inventiva, mirano a trasformare il loro dormitorio in una “capsula spaziale”.

  

Gli studi in tecnologia avanzata sono stati decisamente utili per i 4 ragazzi dell’Istituto di Tecnologia di Pechino finiti in prima pagina di recente sul Beijing Youth Daily.

Apparentemente sembra una stanza uguale alle altre centinaia che affollano i campus universitari cinesi, con 4 letti e 4 scrivanie. Entrando, però, Song Shantai, studente di design, spiega come è riuscito a trasformarla grazie ad un sistema che proietta la tastiera del computer sul desktop.

«Non c'è bisogno di accendere il computer quando hai fretta di scrivere qualcosa, puoi digitare le parole direttamente sul desktop», riferisce. «Le parole vengono trasmesse al tuo smartphone o inviate agli insegnanti tramite posta elettronica, la tastiera può anche essere proiettata sul tavolo vicino» prosegue Song.

Anche il cestino della stanza è stato “modificato”. Huang Xiaofeng, un altro compagno di stanza, spiega che le 4 ruote installate sotto lo aiutano a muoversi per la stanza con il telecomando.

Un sensore di temperatura installato sul condizionatore d'aria permette, inoltre, di accenderlo o spegnerlo anche se si è all’esterno. Non finisce qui, grazie ai sensori posizionati sulla porta e sulla finestra la stanza è in grado di accendere automaticamente la luce non appena la porta viene aperta in entrata e chiudere la tenda quando arriva il buio.

Il progetto originale, puntualizzano gli studenti, mira a trasformare l’intero dormitorio in una sorta di “capsula spaziale”, in modo tale da «vivere come se fossimo nello spazio».