La posizione corrente:Home > Scambi italo-cinesi

“Confucio in Fiera”, fino al 10 dicembre a Milano

2017年12月06日 20:46 fonte:  autore: redazione


A dicembre, puntuale come ogni anno, arriva “L'Artigiano in Fiera. E quest’anno insieme a lui, anche tante attività dell’Istituto Confucio

 

Con il tema “Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione”, torna a Milano la più grande fiera internazionale, ad ingresso gratuito, dedicata all’artigianato mondiale. Più di 3mila espositori per la 22° edizione, e ancora bancarelle, laboratori creativi, showcooking, spettacoli tradizionali e tanto altro per valorizzare il fascino e il lavoro a dimensione umana di artigiani provenienti da tutto il mondo. Quest’anno la Cina è uno dei protagonisti principali: un intero padiglione, completamente rinnovato, dedicato al tema “One Belt One Road” con l’obiettivo di valorizzare una tradizione artigianale e culturale che vanta una storia millenaria.

Tante le attività portate in scena dall’Istituto Confucio di Milano, dai laboratori di calligrafia e carta ritagliata, alle performance musicali, alle lezioni di lingua e showcooking.

E ogni mattina, per iniziare la giornata nel migliore dei modi, gli esperti della scuola Cheng Ming Europe - Movimento e Percezione insegneranno a prendersi cura del proprio corpo e della  propria mente attraverso i movimenti del qigong e del taijiquan.

Le attività dell’Istituto Confucio si terranno all’interno del Padiglione 18 - Stand numero S118, fino a domenica 10 dicembre, dalle 10:00 alle 20:00 (Fiera Milano-Rho, MM1 Rho Fiera). Ingresso libero.