La posizione corrente:Home > Spettacoli

Il Tibet con "qingke" e balli folkloristici

2017年12月26日 20:47 fonte:China News Service  autore: Li Peiyun
Cibo tradizionale e offerta di birra d'orzo. Foto: CNS/Jia Yang


Di recente, la contea di Burang, nella prefettura di Ngari o Ali in Tibet, ha festeggiato per accogliere il nuovo anno tibetano.

 

Il 19 dicembre, il primo novembre secondo il calendario tibetano, la popolazione della contea di Burang in Tibet ha praticato una serie di attività folkloristiche come il cerimoniale dell’“acqua dorata”, esibizioni nella danza popolare tibetana e nel qiacai (cerimoniale in base al quale i più giovani si chinano come gesto di rispetto verso i genitori), canti di buon auspicio, offerta di qingke (birra d'orzo).

Ogni anno, è usanza salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto all’anno nuovo e nelle diverse contee del Tibet si accolgono “quattro” diversi Capodanni del calendario lunare tibetano: il Capodanno delle contee di Nyingchi e Gongbu il primo giorno di ottobre del calendario tibetano, il Capodanno di Burang della prefettura di Ngari il primo giorno di novembre, il Capodanno agricolo di Shigatse il primo dicembre e infine, il Capodanno tradizionale tibetano che ha il suo fulcro a Lhasa nel primo giorno dell’anno lunare.

Nel periodo del capodanno tibetano, il popolo di Burang in piccoli gruppi si reca nelle case della contea intonando canzoni propizie.

 

Traduzione di Denjse Trapani