La posizione corrente:Home > Moda

Le donne Lisu mostrano la tessitura tradizionale

2018年04月12日 21:30 fonte:  autore: Marta Cardellini

 

Jinsha è il più grande dei 4 villaggi Lisu del Sichuan, oggi conta quasi 3mila persone fra cui poche donne che ancora lavorano le fibre con metodi tradizionali

  

Di origine tibeto-birmana l’etnia Lisu rientra nel gruppo delle 56 minoranze etniche riconosciute ufficialmente dalla Cina. La maggioranza vive nella provincia dello Yunnan, ma una piccola parte risiede nel Sichuan. Qui, nella contea di Dechang, le donne utilizzano ancora gli antichi metodi di filatura con le fibre naturali per la realizzazione degli abiti. Il lungo processo, che con lo sviluppo della tecnologia e della scienza si sta perdendo, fa parte della tradizione culturale dei Lisu e viene tramandato di generazione in generazione. Sono scelte ed utilizzate solo fibre totalmente naturali, come la pianta di camenerio, che vengono lavorate per decine di passaggi e per un lungo periodo di tempo. Un capo di abbigliamento può essere tessuto per diversi mesi.