La posizione corrente:Home > Spettacoli

Il FEFF20 a Udine

2018年04月19日 22:20 fonte:  autore: redazione

 

Il Far East Film Festival è arrivato alla sua 20esima edizione e per l’occasione ha deciso di porre l’accento sul ponte culturale di cui è stato il testimone

 

Oriente e Occidente sono come “due gemelli” nell’immagine ufficiale del FEFF20, realizzata dal grafico Roberto Rosolin per celebrare la somma di capitoli, di esperienze, di viaggi, ma anche di lontananze geografiche e culturali che si sono avvicendate nelle edizioni del festival di Udine.

I due corpi quasi nudi che si stagliano contro lo sfondo bianco raccontano una storia di persone e di passione. Uno spazio d’incontro.

Toccherà alla dea Brigitte Lin Ching Hsia, l’attrice che trafisse un’intera generazione di cinefili occidentali interpretando Hong Kong Express di Wong Kar-wai, il compito di tagliare simbolicamente il nastro di questa 20esima edizione, dopodiché Udine si trasformerà, ancora una volta, per 9 giorni nell’epicentro europeo del cinema asiatico. Prevista per il 21 aprile, invece, la consegna del Gelso alla Carriera all’attrice.

Punto d’osservazione esclusivo e strategico sulle tendenze, gli stili e il mercato d’Oriente, il festival attingerà dunque alle migliori produzioni asiatiche dell’ultima stagione e il calendario, ancora una volta, sarà impreziosito da un fittissima rete di eventi collaterali