La posizione corrente:Home > Scambi italo-cinesi

Il Padiglione Italia al CWFE di Pechino 2018

2018年09月26日 15:13 fonte:  autore: redazione
foto: Carlo Mazzanti

 

Si è svolta lo scorso 25 settembre presso la Sala Polifunzionale del Consiglio dei Ministri a Roma la conferenza dal titolo “Il contributo italiano allo sviluppo del calcio in Cina”, organizzata da Ital-brand, FairPlay e in collaborazione con RomExpo

 

L’Italia vola in Cina, al prossimo China World Football Expo 2018 in programma dal 30 novembre al 2 dicembre a Pechino, con un “programma sul calcio” interamente targato ‘Made in Italy’.

L’iniziativa, presentata nel corso della conferenza che si è svolta ieri a Roma, vuole organizzare la partecipazione italiana alla campagna di promozione sportiva attualmente in corso in Cina, orientata verso una forte valorizzazione e diffusione del calcio sia come sport di massa, oggi insegnato in tutte le scuole, che come evento sportivo aggregante, con campionati locali ed internazionali, ed infine, come spinta alla realizzazione di nuove opere strutturali, quali gli stadi.              

Il Consorzio Ital-Brand, insieme al Comitato Nazionale Italiano FairPlay e ad altri consorzi di imprese, allo scopo di assicurare la presenza coordinata ed il contributo del Sistema Italia allo sviluppo dell’industria del calcio in Cina, hanno concordato di organizzare l’area italiana nella CWFE 2018 (China World Football Expo) in un unico padiglione.

L’evento di Pechino è rivolto non solo al mondo del calcio, ma all’intera realtà di imprese interessate alla costituenda rete cinese di stadi/mall e può, quindi, essere una importante vetrina per il nostro sistema di imprese per la penetrazione commerciale nel mercato cinese.